Keller, Regione e cinesi a colloquio

Qualcosa si muove sul fronte della vertenza Keller Elettromeccanica, l'azienda chiusa ormai da sei anni e che realizzava carrozze ferroviarie a Villacidro. Delle tre società - una sarda e due cinesi, tra cui le Ferrovie della repubblica popolare - che hanno punto gli occhi sullo stabilimento, dove operavano circa 300 persone, l'azienda privata cinese ha avuto una video conferenza con la Regione e il consorzio industriale. Secondo quanto appreso, la riunione è durata diverse ore nelle quali i cinesi hanno chiesto i dettagli sulla fabbrica e sulla regolarità dei brevetti e certificazioni. Un nuovo faccia a faccia si dovrebbe tenere nei prossimi giorni. Mentre proseguono i presidi dei lavoratori nei Comuni, rispetto al faro puntato dall'azienda sarda con sede a Macchiareddu, i sindacati sollecitano la Regione perché si arrivi alla firma di una manifestazione di interesse per poi chiedere, insieme all'assessorato del Lavoro, la deroga per gli ammortizzatori sociali, scaduti al 31 dicembre 2017.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Nuova Sardegna
  2. Sardegna News
  3. Sardegna Oggi
  4. AlgheroEco
  5. Sardegna Oggi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pabillonis

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...